Articoli Luglio 2020

Nuovo indirizzo Tecnico Agrario

A partire dal prossimo anno scolastico ‘20-‘21 prenderà avvio, parallelamente al tradizionale Istituto Professionale Agrario, il nuovo indirizzo di studi denominato Istituto Tecnico Agrario (articolazione “Gestione Ambiente e Territorio”) che integra e completa l’offerta formativa del I.I.S. “Baldessano-Roccati”. Esso sarà caratterizzato da un percorso di 5 anni, durante i quali gli studenti acquisiranno sia le competenze professionali necessarie, sia le capacità di comprensione ed applicazione delle innovazioni che lo sviluppo della scienza e della tecnica nel settore agrario continuamente producono.

L’Istituto Tecnico Agrario sarà pertanto connotato da una solida base culturale a carattere scientifico e tecnologico che consentirà agli allievi, conseguito il Diploma, sia l’inserimento nel mondo del lavoro, sia il proseguimento degli studi a livello universitario o la partecipazione a corsi di perfezionamento e specializzazione. Inoltre, previo superamento di un esame abilitante, sarà possibile per i diplomati iscriversi all’Albo del Collegio Interprovinciale dei Periti Agrari e praticare la libera professione.

Tale indirizzo sarà in grado di integrare competenze nel campo della organizzazione e della gestione delle attività produttive, trasformative e valorizzative del settore, con attenzione alla qualità dei prodotti, al rispetto dell’ambiente ed alla gestione del territorio, con specifico riguardo agli equilibri ambientali e a quelli idrogeologici e paesaggistici. Tale articolazione garantirà inoltre un collegamento organico con il mondo del lavoro e delle professioni, attraverso stages, tirocini, PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento).

Tra le possibilità di lavoro e gli sbocchi occupazionali post-diploma si ricordano: progettazione di opere rurali e di interventi di rinaturalizzazione; progettazione e gestione del verde urbano; svolgimento di operazioni catastali estimative e topografiche; direzione, amministrazione e contabilità nelle aziende agricole; impiego nel settore enologico, nell’industria sementiera ed in tutti i settori collegati all’agricoltura e all’agroindustria.

Log In

3 + nove =

Create an account